L'annuale Conferenza Oculus Conect sta portando grandi novità ai fan del VR/AR. Oculus Conect 6 è iniziato il 25 settembre e si è concluso dopo un paio di giorni. Il momento clou dell'evento è stato il tracciamento a mano per l' Oculus Quest. Secondo Mark Zuckerberg, questa nuova funzionalità sarà implementata nel 2020. Hand-Tracking utilizzerà una sofisticata intelligenza artificiale per aiutare a riconoscere le mani, può analizzare le singole dita e tiene traccia anche del movimento delle articolazioni.

Facebook menziona anche che non è necessario alcun hardware aggiuntivoe tutto verrà eseguito direttamente dal visore, con "...non sono necessarie telecamere attive per il rilevamento della profondità, sensori aggiuntivi o processori supplementari.” La funzione sarà lanciata come sperimentale per i consumatori e SDK per gli sviluppatori all'inizio del 2020.

Ma le cose non finiscono qui, è migliorata ancora di più, un'altra caratteristica presentata è stata il Collegamento Oculusuna soluzione hardware/software che vi permetterà di collegare la Quest al vostro PC. Zuckerberg ha anche detto che potrete anche giocare a giochi Rift con l'Oculus Quest. "La tua Quest è fondamentalmente un Rift ora", ha detto. Il product manager dell' Oculus, Stephanie Lue ha detto che più di 50 applicazioni Oculus Go sono state trasferite alla Quest.

Guida alle cuffie VR Guida al porno vr

Perché questi aggiornamenti sono una cosa importantissima per l'industria del porno VR?

Certo, ci sono alcune applicazioni di gioco per questa funzione. Ma il tracciamento a mano per i giochi è davvero così interessante? È molto difficile immaginare di giocare alla maggior parte dei giochi esistenti senza la precisione di un joystick. Posso immaginare che anche la Social Chat ne tragga beneficio. L'uso delle mani è così importante per la comunicazione. È un gioco che cambia quando puoi parlare e fare gesti senza avere un controller in mano. Ma comunque, credo che l'uso migliore per il tracciamento manuale debba essere il porno.

Immaginate di non dover più utilizzare il vostro controller durante la sessione porno...rimuovendo il fattore di attrito. Basta indossare il visore e si è pronti a partire. Non è più necessario usare il joystick ogni volta che si desidera mettere in pausa o passare alla scena successiva. Non sto nemmeno parlando dei Giochi Porno VR. Una volta implementata questa funzione, le cose cominceranno a diventare piuttosto folli. In un ottimo modo.

Sono sicuro che l'industria del porno VR esploderà una volta che questa funzione sarà completamente impostata e pronta a partire. Ci sono già un sacco di soldi in ballo con i giochi VR. Giochi come Virt-A-Mate, Fallen Doll, Simulatore di sesso di Waifu,citarne solo alcuni, stanno già guadagnando migliaia di dollari al mese sulla loro piattaforma, per non parlare degli studi più professionali come SinVR e VRLove.

Sappiamo tutti che il porno è il motore nascosto che guida l'industria tecnologica, e sono sicuro che questa nuova caratteristica non è diversa. Personalmente, non vedo l'ora di vedere cosa riserva il futuro di Virtual Reality all'industria del porno. Terrò d'occhio la Oculus Quest e vi suggerisco di fare lo stesso se volete vivere al meglio l'esperienza del porno VR. 

<a href="https://vrpornmania.com/vrporndave/" target="_blank">VRPornDave</a>

VRPornDave

Autore

Ciao, sono VRPornDave! Sono il proprietario e autore principale di VRPornMania. So tutto quello che c'è da sapere su Virtual Reality e sull'industria degli adulti. Ho scritto recensioni di ogni singolo sito porno VR, giocattolo e gioco. Perché ho fatto tutto questo duro lavoro (non è un gioco di parole)? Per aiutarvi a trovare il miglior porno VR in circolazione!
it_ITIT